Benvenuto in Obiettivo Clik! Se sei un appassionato di fotografia leggi le ISTRUZIONI e unisciti al blog: sei il dodicesimo
PARTENZA PER NORCIA: SABATO 8 LUGLIO. PER CHI DESIDERASSE UNIRSI A NOI IN QUESTO GIORNO PUO' COMUNICARLO ATTRAVERSO IL MODULO DI CONTATTO

mercoledì 15 ottobre 2014

E' LA STAMPA BELLEZZA



6 commenti:

  1. Bello il click cara Francesca.
    Ciao e buona giornata.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tomaso non è di Francesca il click. La "F" c'è ma è di Federico...un nuovo autore. ;)

      Elimina
  2. Benvenuto Federico in Obiettivo Click. Ti presenti bene con uno scatto e un titolo davvero insolito ed originale. Occhio attento nell'averlo catturato! ;) Mi ricorda un po alcuni manifesti Futuristi dove le scritte erano confuse ma il messaggio era unico e ben chiaro. Complimenti! :)

    RispondiElimina
  3. Mi associo a Katy...benvenuto Federico in questo blog! Scatto insolito ed originale!
    Ciao a presto!

    RispondiElimina
  4. Grazie a tutti per la calda accoglienza.
    La foto ritrae la serranda di un'edicola a Perugia coperta dalle testate di giornali.
    E' un tentativo tra contestualizzare la situazione ritraendo l'intera edicola (ma le scritte sono illeggibili) e un'immagine astratta (che però perde di forza se non si capisce che è un'edicola).
    Ho tentato di mediare lasciando un angolo di serranda e un pezzetto di muro. A voi la scelta se la mediazione è stata felice.

    RispondiElimina
  5. Si in effetti non avevi molta scelta.
    Per intendersi: se il sipario era più aperto a sinistra e davi più spazio allo sfondo perdevi molto dettaglio e forse tagliavi la scritta Kits. Avrebbe comunque spezzato la composizione.
    Tu hai cercato una mediazione per contestualizzare luogo e soggento: l'ideale sarebbbe stata se la saracinesca fosse stata quasi chiusa.
    avresti avuto un orizzonte in basso a contrato che era apprezzabile anche in termini di chiaro scuro. Però mi rendo conto che sono occasioni o circostanze d'eccezione. Forse delle due io avrei centrato il soggetto decontestualizzandolo. Ma è una questione di gusto personale. Magari un altro ti direbbe che sia più giusto contestualizzare. Forse avrai fatto altri scatti e nel risultato finale sono certa hai fatto la scelta più soggettiva ed è questo che conta. Artisticamente parlando...più significati riusciamo a trovare e a dare all'immagine e più incuriosisce. ;)

    RispondiElimina